Firmiamo per sospendere il Mercosur contro l'incendio doloso dell'Amazzonia (petizione)

5875 firme

Firma la petizione

Firmiamo per sospendere il Mercosur contro l'incendio doloso dell'Amazzonia
Desidero ricevere aggiornamenti sulle campagne di DiEM25.

Firmando, consenti che possiamo conservare i suddeti dati per lo scopo di questa petizione. Non riceverai newsletter se non hai richiesto uno. Per ulteriori informazioni, per favore leggi la nostra Politica di Riservatezza.

>> Firmiamo per sospendere il Mercosur contro l'incendio doloso dell'Amazzonia

To the EU Authorities

Chiediamo che l'Unione europea blocchi immediatamente l'accordo UE - Mercosur. L'Europa non può entrare in un partenariato con paesi che agiscono contro il futuro dell'umanità. I piani del presidente Bolsonaro mostrano che non abbiamo a che fare con un paese sovrano alle prese con una catastrofe causata dalla natura, ma con la decisa esecuzione di un piano creato dall'uomo, con il sostegno al più alto livello delle autorità brasiliane.

Il Brasile non è un partner commerciale affidabile e la sua attuale leadership è una minaccia per il futuro del pianeta. Il neoeletto Parlamento europeo deve esercitare tutti i suoi poteri per difendere i nostri beni comuni globali. L'inazione non è un'opzione date le responsabilità che hanno e devono agire immediatamente.

DiEM25 dà alle autorità dell'UE fino al 28 agosto per rispondere a questa protesta mondiale e:
  • Rilasciare una dichiarazione in cui si dichiara che l'accordo commerciale UE - Mercosur è sospeso a tempo indeterminato, a causa dei crimini contro il clima perpetrati dalle autorità brasiliane.
  • Esorta gli altri partner commerciali del Mercosur a prendere provvedimenti immediati per mitigare la tragedia climatica che l'Amazzonia sta affrontando.
  • Pianifica un'audizione sul Brasile nella prossima plenaria dell'UE, invitando i leader indigeni e gli esperti ambientali a valutare i danni all'Amazzonia, le strategie di mitigazione che devono attuare e i modi in cui i cittadini dell'UE possono collaborare per invertirli.

In solidarietà con il popolo brasiliano, in particolare i popoli indigeni la cui casa brucia: l'Europa deve agire senza indugio.

Firma questa petizione